Conto Deposito ContoForte – Caratteristiche

Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia nasce nel 1957 con lo scopo di sostenere lo sviluppo e la crescita di imprese e risparmiatori insediati sul Territorio.

Oggi la banca offre un conto deposito chiamato ContoForte che si distingue per l’alto livello di garanzia e sicurezza e per un ottimo tasso base riconosciuto sulla giacenza libera.

Caratteristiche, vantaggi e svantaggi di ContoForte
Tasso di interesse: il tasso base è di tutto rispetto, infatti, sulla giacenza non vincolata è possibile ottenere un rendimento dello 0,75%.
Per chi non si accontenta è prevista la possibilità di vincolare i depositi da un minimo di 90 ad un massimo di 730 giorni, ottenendo un rendimento maggiore.

Garanzia: oltre alla comune copertura prevista sui depositi (FITD fino a 100.000 euro), è possibile contare sulla solidità patrimoniale della banca che, ricordiamo, è partecipata dalla Regione, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Trieste e da banche locali e nazionali di rilievo.

Limiti di giacenza: Non sono previsti limiti di giacenza. Mentre il limite posto su ciascun conto è di 500.000 euro fino ad un massimo complessivo di 1.500.000,00 euro distribuibili su 3 conti.

Nessun costo: i clienti che decidono di aprire questo conto non dovranno sopportare alcun costo di apertura, chiusura, bollo, o movimentazione.

Capitalizzazione e liquidazione interessi
In caso di somme vincolate gli interessi saranno liquidati in via anticipata. Per i depositi liberi è prevista una capitalizzazione trimestrale (criterio di calcolo anno civile).

Tasso sui depositi vincolati
Chi desidera ottenere un rendimento maggiore del tasso base può vincolare i propri risparmi per periodo determinati.

Specifichiamo che gli interessi sono anticipato fino al vincolo a 730 giorni, mentre superata tale scadenza saranno posticipata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *